Questa sarà la campagna elettorale più ridicola della storia

Non è passata nemmeno una settimana dalla caduta ufficiale del governo Draghi, che già la realtà di questo titolo si è palesata in tutta la sua pesantezza. Se devo fargli le pulci, trovo appropriato correggere il tempo verbale: questa è già la campagna elettorale più ridicola della storia, e non serve aspettare il 25 settembre Continua a leggere Questa sarà la campagna elettorale più ridicola della storia

Se non hai niente da dire, non dire niente

Una breve fuga dal pensiero del pensiero forzato, pt. 2 Vale un po’ per tutto, e la costanza su cui si fondano le meccaniche social rende questo titolo necessario. Si arriva sempre a un punto in cui è inutile sforzarsi di far scorrere la penna sul foglio. Le parole vengono male, striminzite, slavate, tirate come Continua a leggere Se non hai niente da dire, non dire niente

Zona rossa, zona gialla

skkstories_58 «Oh, ma quanti siamo?»«Aspe’, ché sto un po’ stretto.»«Girati, girati.»«Porcoggiuda! E che è tutta ‘sta gente?»«Assembramento!»«Piano, piano! Non spingente, mannaggiallamad…»«Oh, fermi!»«No, no, no, no! Cado!» … «Come stai?»«Uff, me la sono vista brutta.»«’Sti coglioni…»«Lascia perdere, va’.»«Ma che stracazzo è successo?!»«E che ne so. Ce ne stavamo tanto comodi, tanto larghi, quando all’improvviso si è Continua a leggere Zona rossa, zona gialla

La Gnot dai muarts

skkstories_57 PROLOGO Questa storia inizia in una cartolina. Sullo sfondo immagina di vedere una catena montuosa, picchi innevati che brillano alla luce del sole, cielo azzurro saturo e un paio di nuvolette che sembrano disegnate ad acquerello. Nella parte inferiore c’è un colle poco scosceso, tutto coperto di erba tenuta perfettamente a livello dai pascoli Continua a leggere La Gnot dai muarts

Halloween: semplice americanata o c’è qualcosa in più?

Indizi di tradizioni italiane nella festa più discussa del momento Contrariamente a quanto successo in precedenza, quest’anno Halloween non mi ha colto impreparato. Di solito mi accorgevo della ricorrenza a pochi giorni dalla sua venuta, tanto che mi trovavo impreparato a preparare il materiale per quella che ritengo essere una tra le ricorrenze più affascinanti Continua a leggere Halloween: semplice americanata o c’è qualcosa in più?