Live

skkstories_37

La storia è quella di una passione, di giorni e notti intere passate ad ascoltare e riascoltare cassette ormai consumate. Di cd masterizzati, titoli scritti con l’evidenziatore; tutto fa brodo. Di serate passate nei peggiori buchi grondanti umanità per seguire qualche band locale, dei primi concerti in cui capisci che la folla è una massa mobile a cui piace cambiare. Di volumi a volte atroci e a volte ottimi. Di prime file raggiunte per culo, mentre altre te le sei dovute sudare. Con gli anni ti togli molte soddisfazioni, caselle di una lista sempre più lunga.

La storia è quella di una passione. L’ascolto, la visione. Parte da molto lontano, dal primo paio di cuffie indossato, dalla prima puntina che accarezza il vinile, dalle prime note di chitarra elettrica, dal primo blues di una vita; da quando non sai ancora parlare, ma già ti piace Eric Clapton.

La si può pensare in mille modi. Tuttavia, credo che le grandi passioni possano nascere dal momento in cui si è in fasce. Basta qualche precauzione in più, ma non bisogna precludersi e precludergli nulla. E lasciamelo dire: nel momento stesso in cui diventerò padre, il mio primo pensiero sarà rivolto a quale concerto fargli vedere per primo.

E.

(soundtrack: Black Stone Cherry – Like I Roll)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.