Un articolo del ‘territorio’

O meglio, locale Ancora non ho cominciato a scrivere che sento già rivoltarmisi le budella a causa di un maledetto conato di vomito.Uff. Calma…Mi spiego. È giusto comprare le mele del territorio.È giusto valorizzare le iniziative culturali del territorio.Partirà una nuova serie di norme specifiche per il territorio.Vanno tutelati gli abitanti del territorio.Dobbiamo mettere in sicurezza le acque del territorio.Mi Continua a leggere Un articolo del ‘territorio’

L’invasione dei “renzikeffà?!”

Consigli pratici per sopravvivere alla sindrome da talk show vacanziero Caro lettore, cara lettrice.Non ti ruberò molto tempo. Giuro. Solo 4 minuti.Alla fine di questo articolo, sono sicuro mi ringrazierai. L’estate si avvicina. Come ogni anno non vedi l’ora di lasciarti alle spalle il lavoro per poterti godere il santissimo trinomio del relax tutto italiano: Continua a leggere L’invasione dei “renzikeffà?!”

La parrucchiera: una scuola di comunicazione

Se sei uno scrittore, passare un po’ di tempo dalla parrucchiera può essere un’esperienza esaltante.Sì, sono un uomo. Eterosessuale, pure. E vado dalla parrucchiera. Dio mi scampi da quei macellai dei barbieri.Ogni volta, tra attesa passata seduto su un comodo divanetto con alle spalle un termosifone (‘tacci loro…) e taglio, passa almeno un paio d’ore. Continua a leggere La parrucchiera: una scuola di comunicazione