Coronavirus: cronache di una pandemia

skkstories_50 Quando si scoprì che il virus era in grado di sopravvivere sulle superfici inanimate, gli smartphone vennero abbandonati in attesa che la batteria si scaricasse. I saccheggi durarono ancora una settimana, poi gli scaffali dei supermercati rimasero vuoti per sempre. La gente corse a rifugiarsi a casa, questa volta per davvero. Le fabbriche si Continua a leggere Coronavirus: cronache di una pandemia

Coronavirus: cronache di un contagio

Tratto da tante piccole storie tristi (e vere) skkstories_50, pt. 2 DRIIIN!«Pronto, Gabriele?»«Dimmi, mamma.»«State partendo?»«Sì, mamma.»«Ah, ok. Ma siete tutti insieme? Ci sono i professori?»«Sì, sì.»«Va bene. Mi raccomando: non stare in zone troppo affollate e non stare dove la gente può starnutire troppo».«Ma sì, mamma, è carnevale.»«Eh, lo so. Però stai attento, ché con Continua a leggere Coronavirus: cronache di un contagio

Coronavirus: cronache di una psicosi

Tratto da tante piccole storie tristi (e vere) skkstories_50, pt. 1 ZAP! Sale a 1.500 il numero di vittime da Coronavirus. Intanto, nonostante i tre casi confermati in Italia siano in quarantena allo Spallanzani, nel territorio è scoppiata la psicosi. Le farmacie vengono prese d’assalto in cerca delle mascherine. Numerosi i casi di isteria nei Continua a leggere Coronavirus: cronache di una psicosi