Freedom

skkstories_4 Tese l’orecchio, col respiro sospeso. Nell’altra stanza regnava il silenzio.Ancora qualche minuto, si disse, poi sarebbe ricominciato tutto daccapo. Sveglia il bimbo, vestilo, controlla che si lavi i denti, pettinalo. Nel mentre, prepara la colazione. Esci di casa. Prendi la macchina e via in asilo. Assicurati che tua madre si ricordi di andarlo a Continua a leggere Freedom

No

skkstories_1 «Posso offrirti qualcosa da bere?»«No.»Dice sempre no.Nemmeno si gira. Continua a bere il suo drink. Una specie di mojito, a quanto posso indovinare da qui. Un mojito in una birreria… Va be’, lasciamo stare.Forse si aspetta che le dia del Lei. Ma no, Cristo, non in questa bettola. Non è una di quelle signorotte Continua a leggere No