È

skkstories_5 E’ la sua ora senza che lei lo sappia. L’apostrofo messo a guardia è già morto, trafitto al cuore. L’accento, dimenticato e furioso, sta salendo le scale in cerca di vendetta. E. (soundtrack: Nirvana – Frances Farmer Will Have Her Revenge On Seattle)

Freedom

skkstories_4 Tese l’orecchio, col respiro sospeso. Nell’altra stanza regnava il silenzio.Ancora qualche minuto, si disse, poi sarebbe ricominciato tutto daccapo. Sveglia il bimbo, vestilo, controlla che si lavi i denti, pettinalo. Nel mentre, prepara la colazione. Esci di casa. Prendi la macchina e via in asilo. Assicurati che tua madre si ricordi di andarlo a Continua a leggere Freedom

No

skkstories_1 «Posso offrirti qualcosa da bere?»«No.»Dice sempre no.Nemmeno si gira. Continua a bere il suo drink. Una specie di mojito, a quanto posso indovinare da qui. Un mojito in una birreria… Va be’, lasciamo stare.Forse si aspetta che le dia del Lei. Ma no, Cristo, non in questa bettola. Non è una di quelle signorotte Continua a leggere No

Il caso #Mattarella: questioni di vilipendio

Quando, anche sui social, sbarca il Codice Penale Sinceramente? Non ne ho voglia.Non voglio entrare nei meriti della discussione riguardante la legittimità costituzionale sul veto posto dal presidente della Repubblica nei confronti della nomina di Savona a ministro dell’Economia e delle Finanze.Non voglio ribattere a quanto affermato da Di Maio, Salvini, Meloni e chi per Continua a leggere Il caso #Mattarella: questioni di vilipendio

Un articolo del ‘territorio’

O meglio, locale Ancora non ho cominciato a scrivere che sento già rivoltarmisi le budella a causa di un maledetto conato di vomito.Uff. Calma…Mi spiego. È giusto comprare le mele del territorio.È giusto valorizzare le iniziative culturali del territorio.Partirà una nuova serie di norme specifiche per il territorio.Vanno tutelati gli abitanti del territorio.Dobbiamo mettere in sicurezza le acque del territorio.Mi Continua a leggere Un articolo del ‘territorio’

Macerata e la legittimazione social

Quando popolo e politica giustificano un attentato Il fatto, ormai, è sulla bocca di tutti: sabato, a Macerata, Luca Traini ha sparato ferendo sei persone di colore (manca la conferma su altre due). Nessuna vittima, per fortuna. L’accusa è quella di tentata strage aggravata dal razzismo e porto abusivo di armi. L’aggravante è stata formulata Continua a leggere Macerata e la legittimazione social

Bilanciare i bianchi

Ripensare ai colori può aiutare a risolvere la sindrome da pagina bianca? Come già scritto in precedenza, esistono svariati metodi per mantenere viva la scrittura. Il che fa un po’ ridere, considerando il fatto che il mestiere di scrivere, più di ogni altro, è un affare soggettivo.Nonostante ciò, esiste una differenza evidente tra “disciplinare l’arte” e ammaestrare Continua a leggere Bilanciare i bianchi